Su di noi:

Iscritti

La I.A.S.A.-ITALIA conta circa 300 iscritti dislocati su tutto il territorio

4 anni di attività

Da 4 anni la I.A.S.A.-ITALIA è impegnata nella promozione dello sport dell'Action Shooting

Affiliazione LIBERTAS

La I.A.S.A.-ITALIA è affiliata con LIBERTAS - ente di promozione sportiva riconosciuta dal CONI

Ultimi Comunicati


Comunicato 1/2019

      COMUNICATO n. 1/2019     Campionato LIBERTAS Action Shooting 2019   Appendice – Chiarimenti –Aggiornamenti Regolamento     1 –  Cambio caricatore ( chiarimenti ) Il cambio caricatore in movimento, fermo quanto già previsto dal regolamento vigente, è sempre possibile  purché  si rispettino i seguenti concetti, contemporaneamente:…

Approfondisci

COMUNICATO 4/2018

Agli iscritti della IASA Italia Il giorno 19 novembre 2018, si è tenuta la prima riunione del nuovo Consiglio direttivo, in occasione della quale si è discusso sul programma sportivo e tecnico per l’anno 2019. Definendo quanto segue: A. Il campionato sarà formato da n. 5 gare più il National…

Approfondisci

COMUNICATO 3/2018

COMUNICATO n. 3/2018     Il C.N.S.LIBERTAS – Ente di Promozione Sportiva riconosciuta dal CONI, in collaborazione con la I.A.S.A. ITALIA, ha indetto per i giorni 17 e 18 marzo 2018 un corso di PRIMO LIVELLO per “PROMOTORI SPORTIVI DI DISCIPLINA – TIRO DINAMICO (settore action shooting), propedeutico per il…

Approfondisci

Action Shooting

L’Action Shooting riproduce in ambito sportivo, l’uso di armi da fuoco o soft air in scenari appositamente realizzati.

Nell’Action Shooting è previsto l’utilizzo di equipaggiamento idoneo a un tiro d’azione sportivo, come descritto nel Regolamento Tecnico Ufficiale, con armi non in vista.

Sono consentite, nel pieno rispetto della sicurezza, tutte le modalità e le tecniche di tiro non espressamente vietate e regolamentate dalla disciplina.

Finalità della disciplina

  • Promuovere l’informazione sulle norme di sicurezza che regolano l’uso e il maneggio delle armi da fuoco nei poligoni/campi di tiro
    creare condizioni di gara equilibrate, uguali per tutti i concorrenti;
  • ideare e realizzare esercizi di tiro d’azione sportivo, rispecchiando la filosofia del tiro sportivo Action Shooting;
  • realizzare un circuito di competizioni sportive a livello nazionale, omogeneo ed equilibrato secondo le divisioni, le classi di merito e le categorie di appartenenza dei concorrenti;
  • Rispettare le leggi e gli ordinamenti giuridici dello Stato Italiano e degli Stati ospitanti in cui si compete.