COMUNICATO 4/2018

Agli iscritti della IASA Italia

Il giorno 19 novembre 2018, si è tenuta la prima riunione del nuovo Consiglio direttivo, in occasione della quale si è discusso sul programma sportivo e tecnico per l’anno 2019. Definendo quanto segue:

A. Il campionato sarà formato da n. 5 gare più il National (quindi 5 + 1). Le gare saranno distribuite sul territorio tra i campi di tiro che ne faranno richiesta.

B. Saranno inserite, oltre alle già esistenti (Stock, Limited, Single Stack e Revolver), altre due DIVISION:
MILITARY DIVISION, in cui potranno partecipare solo appartenenti alle FF.OO., FF.AA. e G.P.G. con armi tipo beretta, glock in SA/DA con leva abbatticane o SAFE Action;

PDW DIVISION (Personal Defense Weapons), aperta a tutti gli atleti, con l’utilizzo di armi lunghe o armi corte equipaggiate con sistema tipo RONI, di calibro non inferiore al 9mm e non superiore al 45 ACP.

C. L’arbitraggio delle gare sarà curato da un pool di C.M.O. ed M.O. composto da coloro che si dedicheranno esclusivamente a tale attività, e parteciperanno al campionato tra M.O..

D. Le quote per l’anno iscrizioni per l’anno 2019, comprensive di polizza assicurativa “BASE” Libertas saranno:
– Quota iscrizione per i Campi (compresa quota presidente) ………….…€. 100,00
– Quota iscrizione Istruttori…………………………………………….….€. 100,00
– Quota iscrizione Regular/Senior/Super Senior (entro il 31.01.2019)……€. 40,00
– Quota iscrizione Regular/Senior/Super Senior (dopo il 31.01.2019)……€. 50,00
– Quota iscrizione only MILITARY DIVISION ………………………….€. 30,00
– Quota iscrizione Lady e Junior (entro il 31.01.2019)……………………€. 25,00

E. E’ considerato tiratore “AGONISTA”, chi pratica l’attività sportiva in modo continuativo, sistematico e finalizzato alla partecipazione alle gare del campionato autorizzate dalla EPS LIBERTAS e pubblicate sul sito della ASD IASA Italia. I tiratori che rivestono tale qualifica dovranno fornire, all’atto dell’iscrizione, certificato medico rilasciato dal medico sportivo “per attività sportiva agonistica”.

F. I campi che ospiteranno le gare nazionali dovranno organizzare minimo due gare di club a scopo promozionale per la IASA.-

Latina, 05.12.2018
Il Presidente
Mauro Di Prospero

 

SCARICA COMUNICATO